Napoli Svelata

“Napoli Svelata” è un format del Riformista dedicato alla riscoperta dei luoghi più belli e sconosciuti del capoluogo partenopeo. Un viaggio visivo e narrativo che prova ad evitare il rischio di emulare qualcosa di già prodotto centinaia di volte o di incappare nel facile stereotipo su una delle città del mondo più martoriata dai suoi luoghi comuni narrativi. Il titolo del format richiama la “Napoli Velata” del celebre film di Özpetek girato a Napoli. Il velo che il regista turco ha voluto togliere a Napoli, con l’inevitabile ‘costrizione’ della sintesi cinematografica, è lo stesso velo che vogliamo provare a togliere passeggiando per le strade insolite di Napoli, di volta in volta accompagnati da un Virgilio diverso che sappia raccontare i luoghi della città da angolazioni diverse. Non soltanto intese come traiettorie fisiche ed architettoniche. L’obiettivo è duplice. Innanzitutto provare a svelare in modo diverso (meno convenzionale e meno superficiale nel senso più letterale del termine) la Napoli più nota (quella della Cappella San Severo o della Certosa di San Martino). E poi provare a rivelare i luoghi meno noti, messi ai margini dalle abituali elencazioni delle principali guide alla città. Quei luoghi ‘nascosti’ tra i mille anfratti di una città che ha dentro di sé mille città diverse oltre che “mille culure”.

Calata San Francesco: la passeggiata dalle colline del Vomero al Lungomare
Napoli Svelata

Calata San Francesco: la passeggiata dalle colline del Vomero al Lungomare

La Calata di S. Francesco ha inizio da via Belvedere, l’antica via per colles che fino all’apertura della Crypta Neapolitana […]

13 Lug 2021 - 18:57

Da Carosone a Pino Daniele, viaggio per le vie della musica napoletana tra passato e futuro
Napoli Svelata

Da Carosone a Pino Daniele, viaggio per le vie della musica napoletana tra passato e futuro

Un percorso tra i vicoli di Napoli, tra i suoni e i ritmi della città, attraversando i luoghi della musica […]

08 Giu 2021 - 17:40

Viaggio tra le meraviglie di Ferdinando Fuga, dall’Albergo dei poveri al Cimitero delle 366 fosse
Napoli Svelata

Viaggio tra le meraviglie di Ferdinando Fuga, dall’Albergo dei poveri al Cimitero delle 366 fosse

L’Albergo dei Poveri non è soltanto un’architettura a grande dimensione, tra le più mastodontiche in Europa, ma anche e soprattutto […]

26 Apr 2021 - 17:53

La “Spaccanapoli” orizzontale tra il Lungomare ed il Colle Sant’Elmo: alla scoperta dei Gradini Suor Orsola
Napoli Svelata

La “Spaccanapoli” orizzontale tra il Lungomare ed il Colle Sant’Elmo: alla scoperta dei Gradini Suor Orsola

Tra le curve panoramiche della sinuosa “Strada delle Colline” (ora corso Vittorio Emanuele) ‘si aprono scorci di rara amenità e […]

29 Mar 2021 - 18:51