BLOG

Andrea Bocelli, la dimostrazione di come si può essere un grande artista e un uomo pessimo

Social media manager
Andrea Bocelli, la dimostrazione di come si può essere un grande artista e un uomo pessimo

Andrea Bocelli, “noto” scienziato luminare e virologo, ha partecipato al Senato al convegno sui negazionisti del Covid, in cui erano presenti Sgarbi e Salvini (che hanno rifiutato di indossare la mascherina). Ecco cosa ha dichiarato Bocelli:”io conosco un sacco di gente, ma non ho mai conosciuto nessuno che fosse andato in terapia intensiva per il Covid, quindi perché questa gravità?

C’è stato un momento in cui mi sono sentito umiliato e offeso per la privazione della libertà di uscire di casa e devo confessare pubblicamente di aver disobbedito a questo divieto”.Io resto basita. Dal loro non provare vergogna, né rispetto per i morti del Coronavirus e le loro famiglie. Perché se una parte d’Italia ha ancora negli occhi e nel cuore la sfilata delle bare a Bergamo, un’altra parte, piccola ma devastante, nega vergognosamente che tutto questo sia avvenuto.

E questa è la parte che fa schifo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti


SCOPRI TUTTI GLI AUTORI