BLOG

USA vs Italia: ‘vi ho informati’ vs ‘ve l’avevo detto’

Studente e social media manager
USA vs Italia: ‘vi ho informati’ vs ‘ve l’avevo detto’


Queste che vedete qui sopra non sono semplicemente fotografie. Non sono semplicemente due cartelli segnaletici. Sono molto di più. Sono due stili di vita opposti. Due modi di vedere e affrontare i problemi.

Da una parte, sopra, siamo a New York, Stati Uniti d’America. “Save a life!” compare bene evidenziato in centro al cartello. “Salva una vita!”

Dall’altra, sotto, siamo in piazza Arbarello, nel centro della mia Torino, Italia.

Letteralmente due stili di vita diversi. Da una parte, l’immagine di un Paese, un grande Paese, che con grande chiarezza e con il giusto cinismo invita i propri cittadini a (letteralmente) “salvare una vita” rispettando le norme di sicurezza.

Dall’altra, un altro Paese che appare un po’ come quel cartello. In bianco e nero, piccolo, con un messaggio letto e compreso da nessuno. Il cui unico scopo, a prima vista, sembra davvero quello di punire, più che di informare.

Può sembrare di secondo piano. Non tutti possono essere d’accordo. Ma in questi casi la forma è sostanza. La comunicazione è importante!

Siamo un grande Paese anche noi. Dobbiamo solo riprenderne consapevolezza. Io credo in te, Italia.

Contenuti sponsorizzati

Commenti


SCOPRI TUTTI GLI AUTORI