BLOG

3 ottobre, il mondo riparte da Assisi

Esperto in comunicazione
3 ottobre, il mondo riparte da Assisi

Il prossimo 3 ottobre Papa Francesco sarà ad Assisi. Una visita lampo per pregare sulla tomba di San Francesco e per firmare una nuova enciclica: “Fratelli tutti”. Bergoglio si prepara a un nuovo messaggio in questa fase cruciale della pandemia, dopo che nei mesi in cui si è scatenata la tempesta ha rappresentato per noi tutti il porto sicuro, la fonte della speranza.

Il 3 ottobre Assisi sarà il luogo a cui guarderanno tutti i leader della terra, ma non dovrà essere uno sguardo di circostanza perché, come sempre, Francesco porterà un insegnamento prezioso, un contributo fondamentale per la tanto agognata ripartenza di un mondo che soffre. Soffre per le diseguaglianze, soffre per la mancanza di umanità, soffre perché si preferisce dare precedenza a logiche che non possono essere centrali. Soffre perché, in sintesi, non ascolta il Papa.

Non sprechiamo questa opportunità.

Contenuti sponsorizzati

Commenti


SCOPRI TUTTI GLI AUTORI