BLOG

Ricordo di Gino Bartali, inserire nella scuola che riparte

Esperto in comunicazione
Ricordo di Gino Bartali, inserire nella scuola che riparte

Il 5 maggio di 20 anni fa moriva Gino Bartali. È stato più di un ciclista, è stato un grande italiano che con le sue imprese al Tour de France ha salvato il Paese da una guerra civile che, nel 1948, sembrava essere inevitabile. Gino Bartali “Giusto tra le Nazioni” per il suo impegno a favore degli ebrei perseguitati durante la Seconda Guerra Mondiale. La figura di Gino Bartali è meravigliosa, unica e sarebbe da inserire nei programmi della scuola che riparte, anche se ancora non si sa come. In questi giorni delicati giorni di ripartenza abbiamo bisogno di leggere di esempi positivi e Gino Bartali è uno di questi.
Un modello.

Contenuti sponsorizzati

Commenti


SCOPRI TUTTI GLI AUTORI