Un sondaggio condotto dall’Istituto Ixè per Cartabianca di RaiTre mette in evidenza le intenzioni di voto a livello nazionale. Al primo posto sempre la Lega di Matteo Salvini anche se ha un trend in discesa, mentre seguono il Partito Democratico in crescita e il Movimento 5Stelle stabile.

LE INTENZIONI DI VOTO – La domanda posta agli intervistati dall’istituto di Roberto Weber, un campione di 1.000 potenziali elettori sopra i 18 anni e campione rappresentativo dei parametri di sesso, età e area di residenza, chiedeva “Se si votasse oggi per le elezioni politiche, a quale dei seguenti partiti darebbe il suo voto?“.

La Lega risulta primo partito con il 31,9% delle preferenze. Al secondo posto si piazza il Partito Democratico di Nicola Zingaretti col 21,2% che stacca di quasi 5 punti percentuale il Movimento 5Stelle di Luigi Di Maio fermo al 16,3%. Sfiora il 10% Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni (9,9%) mentre Forza Italia di Silvio Berlusconi non va oltre il 7,5%. Italia Viva di Matteo Renzi è al 4,6%, +Europa al 3,1. Chiudono La Sinistra all’1,7, Europa Verde all’1,1 e Cambiamo!, il movimento del presidente della Liguria Giovanni Toti, allo 0,7%.

LA FIDUCIA NEI LEADER – L’altra domanda posta al campione è “quanta fiducia ha in…“. Gli intervistati hanno così collocato al primo posto il premier Giuseppe Conte che può vantare una fiducia del 39%, seguito da Matteo Salvini al 35, Giorgia Meloni al 33, Nicola Zingaretti al 27, Luigi Di Maio al 22, Silvio Berlusconi al 18 e Matteo Renzi al 13%.