BLOG

Carlo Acutis, un’opportunità per i nativi digitali

Esperto in comunicazione
Carlo Acutis, un’opportunità per i nativi digitali
Conosco poco Carlo Acutis, ma alcune sue parole rappresentano un faro per tutti noi. C’è una frase che dovrebbe essere affissa in ogni classe: “Tutti nascono come originali, molti muoiono come fotocopie”.
Sono parole dette da un ragazzo appartenente alla generazione dei Millennials, sono parole infinitamente profonde, capaci di stimolare una riflessione sul vuoto dell’apparenza in cui molti di noi tendiamo a cadere. Carlo Acutis oggi sarà beatificato in Assisi e dovrebbe diventare “Patrono di Internet”, meravigliosa opportunità usata troppo male dai giovani.
La beatificazione di Carlo Acutis diventa un’opportunità per i nativi digitali, per un uso responsabile della rete e per una scelta di vita giusta che possa portare alla realizzazione dell’originalità.

Contenuti sponsorizzati

Commenti


SCOPRI TUTTI GLI AUTORI