BLOG

La Costiera Cilentana regina delle acque pulite

Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni
La Costiera Cilentana regina delle acque pulite

Ancora riconoscimenti per il mare della Campania che si conferma essere tra i più limpidi e i più puliti d’Italia conquistando diciannove ‘bandiere blu’. Di queste, tredici, sono state assegnate alle spiagge del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Bottino meritatissimo che suffraga, oltre al fascino del territorio, l’impegno e l’attenzione per la cura dell’immenso patrimonio naturalistico.

Meticolosa, infatti, è l’attenzione profusa dall’Ente Parco nella tutela della risorsa mare attraverso il prezioso lavoro fatto sulle infrastrutture, in particolare sui depuratori, che si dimostra essere stato un investimento straordinario per la valorizzazione dei nostri tesori naturalistici, che ha dato già i suoi frutti, e ci spinge a continuare a investire in questa direzione al fine di preservare la straordinaria ricchezza dei nostri territori.

La Costiera Cilentana si conferma regina delle acque pulite, un incoraggiamento necessario per guardare con fiducia alla ripartenza. Con la stagione balneare alle porte, una pioggia di ‘bandiere blu’ bagna le spiagge campane, un invito irrinunciabile a visitare la nostra regione e godere gli splendori del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni avamposto di tradizioni e culture millenarie.

Commenti

SCOPRI TUTTI GLI AUTORI