Olivia de Havilland, tra le ultime star dell’età d’oro di Hollywood, è morta all’età di 104 anni. A riferire della sua morte è la britannica Bbc.

Olivia de Havilland era anche l’ultima sopravvissuta del cast di ‘Via col Vento’, in cui interpretò Melania Hamilton. Il primo luglio de Havilland, attrice britannica ma naturalizzata statunitense, aveva compiuto gli anni. Sorella maggiore dell’attrice Joan Fontaine, è stata due volte vincitrice del Premio Oscar nel corso della sua lunghissima carriera.


Proprio il rapporto conflittuale con la sorella fu uno dei temi più chiacchierati di Hollywood: e Havilland e la Fontaine ebbero sin dall’infanzia e per tutta la vita rapporti molto difficili e un acceso antagonismo, acceso ancor di più dalla scelta di entrambe di entrare nel mondo della recitazione. Nel 1975 la goccia che fece traboccare il vaso, ovvero la morte della loro madre: a seguito di alcuni malintesi sulla malattia e la morte di Lilian Augusta Ruse, questo il nome del genitore, le sorelle non si parleranno più per il resto della loro vita.