La Relazione Finanziaria Annuale Consolidata di Enel è stata rinnovata integrando elementi finanziari e non finanziari, con particolare attenzione alla lotta al cambiamento climatico ed allo sviluppo sostenibile.

Roma, 21 aprile 2020. Enel integra per la prima volta nella Relazione Finanziaria Annuale Consolidata 2019 dati ed informazioni finanziarie e non finanziarie che evidenziano la stretta correlazione delle performance economiche e finanziarie del Gruppo con il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) fissati dall’ONU.  «La nuova Relazione Finanziaria Annuale Consolidata ha l’ambizione di essere il primo e concreto esempio di “report integrato” al servizio di tutti i nostri stakeholder», ha commentato Alberto de Paoli, CFO del Gruppo Enel. «Abbiamo cambiato il nostro approccio alla costruzione della Relazione perché per noi l’integrazione tra business e sostenibilità è reale: nella strategia, nelle attività, nei risultati e quindi anche nel modo in cui tutto questo viene raccontato. In questo modo, la Relazione Finanziaria Annuale Consolidata si evolve nei contenuti e nelle modalità di fruizione per diventare uno strumento di narrazione al servizio di tutti i nostri stakeholder».

La nuova struttura della Relazione sulla gestione fornisce informazioni finanziarie e non finanziarie e le reciproche interdipendenze all’interno di quattro pilastri fondamentali: Governance, che illustra gli organi di governo di Gruppo, il loro modello organizzativo e come essi siano parte attiva nei temi di sostenibilità oltre che fattori abilitanti nella lotta al cambiamento climatico; Strategy & Risk Management, dove si focalizza l’attenzione del lettore sulla strategia 2020-2022 del Gruppo e sulla descrizione dei fattori di rischio e di opportunità; Perfomance & Metrics, che dettaglia la performance finanziaria e non finanziaria di Gruppo con una view integrata ed in linea con il modello di business di Enel, ed infine Outlook, che delinea gli aspetti più significativi connessi all’evoluzione della gestione del Gruppo.

La Relazione integra nei diversi contenuti anche le informazioni sui cambiamenti climatici, presentate in base alle raccomandazioni della Task Force on Climate-Related Financial Disclosures (TCFD) e i fattori Environmental, Social, Governance (ESG) che raccolgono tutte le attività legate all’ambiente, alla dimensione sociale e alla governance. La nuova Relazione Finanziaria Consolidata diviene il documento centrale del Corporate Reporting del Gruppo, lasciando agli altri documenti, tra cui il Bilancio di Sostenibilit๠e la Relazione sul Governo Societario e gli Assetti Proprietari, gli approfondimenti destinati a specifiche categorie di stakeholder.

Al fine di garantire una maggiore fruibilità dei contenuti, la nuova Relazione Finanziaria Annuale Consolidata 2019 viene pubblicata anche attraverso un supporto digitale che consente di accedere al complesso dei documenti informativi messi a disposizione dal Gruppo da un unico punto, favorendo una navigazione interconnessa e personalizzata in base agli ambiti di interesse dei vari utenti (https://annualreport2019.enel.com/intro/it).