Un corridoio di applausi e mani al cielo per salutare i pazienti guariti dal Coronavirus. Accade a Bari dove, all’ospedale Miulli di Acquaviva, medici e infermieri , nelle loro tute anti-Covid salutano con una ola un paziente guarito dall’infezione e che può finalmente tornare a casa.

“Guardate la gioia dei nostri medici, infermieri e operatori sanitari – scrive il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano su Facebook – nel salutare un paziente guarito nell’ospedale “Miulli” di Acquaviva. La loro commozione passa attraverso le maschere e le tute e arriva dritta al nostro cuore, alla nostra mente per renderci più forti e determinati. Il Covid19 si può battere dunque. 57 sono fino ad oggi i pazienti guariti dal Coronavirus in Puglia. Siamo una squadra che non si arrende mai!”.