La star della serie televisiva “Glee” Naya Rivera risulta attualmente scomparsa. L’attrice, 33 anni, era col figlio di 4 anni per una gita in barca sul Lago Piru nella Ventura County, in California. I soccorritori hanno ritrovato il bambino abbandonato sull’imbarcazione: il figlio dell’attrice ha spiegato di essere uscito con la madre per fare una nuotata, ma dopo che la madre si è tuffata non ha più fatto ritorno.

Secondo la ricostruzione dell’ufficio dello sceriffo della contea, Naya Rivera aveva affittato la barca mercoledì pomeriggio e quando non è stata vista tornare è scattato l’allarme, sul posto sono quindi intervenuti droni, un team di subacquei e un elicottero, con le acque del bacino (distante circa 80 chilometri a nord di Los Angeles) scandagliate senza trovare traccia dell’attrice.

Proprio nel giorno della sua scomparsa l’attrice, che ha interpretato la cheerleader Santana Lopez nella serie tv “Glee” dal 2009 al 2015, aveva pubblicato sui suoi profili social una foto in cui baciava il figlio accompagnata dalla didascalia “Solo noi due”.