«Si lavora giorno e notte nel cantiere del Cinema Troisi, a Trastevere, per restituire alla città un vero e proprio gioiello, abbandonato da quasi dieci anni. Ho visitato questo spazio concesso, tramite un bando pubblico, a I ragazzi del Cinema America che hanno avviato un importante progetto di restauro», Lo afferma in un post su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi. «È molto bello vedere con quanta passione e impegno i ragazzi stanno seguendo i lavori. Ho osservato ogni dettaglio: nella foto ero nella cabina di proiezione, ora completamente digitalizzata. La riapertura del Cinema Troisi porterà con sè anche un’altra importante novità: ospiterà al suo interno un’aula studio-biblioteca aperta h24 – la prima mai realizzata a Roma – che i ragazzi del Piccolo America hanno ricavato da un vecchio locale per le caldaie. Sarà dunque un luogo vivo, sempre pronto ad accogliere giovani e appassionati di cinema, destinato ad arricchire l’offerta culturale della città», ha concluso la prima cittadina di Roma.

Sofia Unica