Mario Paciolla, il ricordo degli amici: “Era un metro e sessanta di gentilezza e volontà di fare del bene”