All’inizio della sua carriera si è dedicato alla gestione della costruzione di impianti di generazione elettrica. Inizialmente per la General Electric, poi in ABB Group e poi in Alstom Power Corporation, come responsabile delle vendite globali per la Divisione turbine a gas. Dal 2000 Francesco Starace è entrato nell’Enel e ha ricoperto diversi ruoli fino a quello di Amministratore delegato. E proprio “per aver avviato e portato a termine con successo un percorso di crescita e di innovazione che ha trasformato il Gruppo Enel in un leader globale nel settore energetico” gli è stato assegnato il premio “Manager Utility Energia 2019” da Management delle Utilities e delle Infrastrutture (MUI).

La rivista trimestrale, fondata dal professore Andrea Gilardoni dell’Università Bocconi, premia ogni anno i manager che si sono distinti per il contributo dato allo sviluppo del sistema elettrico. Starace verrà premiato il 29 aprile 2020 in occasione del webinar dell’Osservatorio sulle Utilities AGICI-Accenture “Utilities e nuove entranti nel settore energetico tra cooperazione e competizione”.

Manager dall’esperienza internazionale, Starace ha lavorato negli Stati Uniti, in Arabia Saudita, Egitto e Svizzera. Laureato in ingegneria nucleare presso il Politecnico di Milano, è Cavaliere del Lavoro della Repubblica dall’aprile 2018. Ricopre incarichi presso istituzioni di rilievo internazionale: oltre a essere membro del Board del Politecnico di Milano, della Luiss e del Consiglio direttivo di Fulbright USA, è componente dell’Advisory Board di Confindustria, membro dell’Advisory Board del Sustainable Energy 4 All delle Nazioni Unite e da maggio 2015 fa parte del Consiglio di Amministrazione del Global Compact delle Nazioni Unite. Da settembre 2019 Starace è diventato membro della Global Commission to End Energy Poverty e, dal giugno 2017 al maggio 2019, è stato presidente di Eurelectric, l’associazione di settore dell’industria elettrica a livello europeo.

Presso Enel S.p.a. Starace ha rivestito i ruoli manageriali di primo piano come direttore dell’Area di Business Power e della Divisione Mercato. Dal 2008 al 2014 è stato Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Green Power.