Allarme bombal Pirellone. Il palazzo ex sede della Regione Lombardia sarebbe stato evacuato e gli artificieri sarebbero sul posto con i cani addestrati. Lo riferisce Affari italiani. Il sito riporta le parole di una dipendente: “A un certo punto è suonato l’allarme. Pensavamo fosse una prova. E invece abbiamo sgomberato tutti. Sono arrivati gli artificieri e sono entrati per controllare”.

L’allarme sarebbe scattato probabilmente dopo la telefonata a scopo intimidatorio di un mitomane, come rivelato da fonti interne a Palazzo Pirelli a Lapresse. I dipendenti sono stati messi comunque in sicurezza e gli artificieri starebbero perlustrando l’edificio per fugare ogni dubbio. Il Palazzo Pirelli è al momento la sede del Consiglio della Regione Lombardia.