Con un patrimonio personale di circa 110 miliardi di dollari Bill Gates, fondatore di Microsoft, torna ad essere in prima posizione nella classifica degli uomini più ricchi del mondo. A segnalarlo il consueto indice “Bloomberg Billionaires”, che tiene aggiornata la lista dei più ricchi quotidianamenti.

IL PODIO – Il ritorno in vetta di Gates avviene ai danni di Jeff Bezos, il proprietario di Amazon che è fermo poco sotto i 109 miliardi di dollari di patrimonio, mentre al terzo posto c’è il magnate francese della moda Bernard Arnault, con 103 miliardi di dollari che derivano dalla proprietà del gruppo LVMH.

IL PASSAGGIO DI CONSEGNE – Il sorpasso di Bill Gates sul fondatore di Amazon è da attribuire al divorzio di Bezos dall’ormai ex moglie MacKenzie Bezos. La coppia aveva annunciato la separazione a gennaio e la 49enne aveva ricevuto un quarto delle loro partecipazioni in Amazon a luglio. Anche Bill Gates sarebbe rimasto probabilmente in vetta alla classifica ininterrottamente in questi anni se non fosse per le sue attività filantropiche. Dal 1994 il fondatore di Microsoft ha donato oltre 35 miliardi di dollari alla “Bill & Melinda Gates Foundation”.