Una ragazzina miracolata. La si può definire così la 14enne di Torre Annunziata, in provincia di Napoli, vittima di una caduta dal balcone di casa, un ‘volo’ di circa 6 metri, dal secondo piano dell’appartamento in cui vive. Immediato l’allarme dei familiari, che hanno prontamente chiamato i soccorsi.

La ragazzina, che abita coi genitori in via Oplonti, è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli, a Napoli. I medici del nocomio partenopeo hanno constatato però il ‘miracolo’: la 14enne aveva infatti riportato esclusivamente la lussazione della rotula.

L’incidente di cui è stata protagonista poteva infatti avere conseguenze ben peggiori. Ancora da chiarire invece i dettagli della vicenda, con la ricostruzione dei fatti in corso. Stando a prime informazioni la caduta della 14enne sarebbe stata attutita da un albero.