Paura in Germania, dove questa mattina un’auto ha investito una folla di persone che partecipava alla parata di Carnevale a Volkmarsen, piccolo centro di 6mila abitanti nel cuore dell’Assia. Stando a quanto riportano media locali come la Deutsche Welle, vi sono diversi feriti, almeno 15, e dieci secondo la Bild sarebbero in gravi condizioni.

La polizia riferisce che l’uomo alla guida del veicolo piombato sui passanti è stato fermato ed arrestato: avrebbe tra i 20 e i 30 anni. Le autorità finora non hanno fornito ulteriori precisazioni sul numero dei feriti e sulla dinamica dell’incidente, ma la polizia ha esortato le persone a non diffondere “rapporti non confermati” sull’incidente”.Stando a quanto riportato da diversi media tedeschi, l’uomo alla guida del veicolo avrebbe deliberatamente sterzato sulla folla, segno di un attacco premeditato contro le persone in festa alla parata.

L’automobilista, alla guida di una Mercedes station wagon grigia, avrebbe accelerato e oltrepassato la barriera che bloccava il traffico dalla parata. Tra i feriti ci sarebbero anche alcuni bambini.

Un caso che arriva a meno di una settimana dalla strage razzista di Hanau, dove un uomo armato ha ucciso 11 persone, incluso se stesso. Come misura di sicurezza tutte le parate di Carnevale organizzate nell’Assia sono state cancellate. Ad annunciarlo con un tweet è stata la polizia del Land, parlando di una “misura precauzionale”.

Il ministero dell’Interno dell’Assia, citato dall’Afp, ha spiegato che le autorità “non escludono un attentato” e che al momento il giovane conducente del veicolo “non è interrogabile”. Si è espresso diversamente invece un portavoce della polizia: “Non pensiamo si sia trattato di un attacco, ma riteniamo si sia trattato di un’azione intenzionale”.