La giovanissima attrice ugandese Nikita Pearl Waligwa, che aveva recitato nel film Disney “Queen of Katwe”, basato sulla storia di un prodigio di scacchi originaria di una baraccopoli, è morta a 15 anni.

Come riferisce la Bbc, alla giovanissima attive era stato diagnosticato nel 2016 un cancro al cervello. La pellicola che l’aveva resa una star globale era basata sulla storia vera di Phiona Mutesi, che iniziò a giocare a scacchi a nove anni e arrivò a competere in tornei internazionali.

Il film era tratto dal libro “La regina bambina” di Tim Crothers ed era stato presentato al Giffoni Film Festival.