Tragedia sfiorata a Roma dove una scalinata in legno al Globe Theatre, all’interno di Villa Borghese, è crollata mentre erano presenti una quindicina tra studenti e adulti, impegnati in uno spettacolo per scolaresche. Sei di questi, tutti tra i 16 e i 17 anni, sono stati soccorsi dalle ambulanze e trasportati in ospedale. Le loro condizioni non sarebbero gravi: avrebbero riportato diverse contusioni.

Il bilancio definitivo prova a farlo il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, arrivato nei pressi del Teatro di Villa Borghese: “Sono 12 i feriti. Si tratta di 5 adulti e 7 ragazzi. Apparentemente sembra che si siano sganciate piastre di tenuta della rampa: è un fatto grave, ci spiace molto per i ragazzi coinvolti e bisogna accertare le responsabilità”.

Il crollo è avvenuto intorno alle 13.30 mentre i ragazzi stavano uscendo dal teatro dopo aver assistito a uno spettacolo. Sul posto oltre alla polizia, anche diverse squadre dei vigili del fuoco. Sono in corso le operazioni di soccorso e messa in sicurezza con l’area dichiarata inagibile. Sul posto anche la polizia di stato.

“La sala operativa del 112 ha reagito prontamente inviando sul posto le ambulanze del 118, i vigili del fuoco e le forze ordine. In tutto sarebbero tredici le persone coinvolte, che sono state prontamente prese in carico dai sanitari, alcuni di questi sono stati valutati sul posto”. Lo ha detto – così come riporta l’Ansa – il capo della direzione regionale politiche soccorso pubblico e 112, Livio De Angelis. Non risultano persone disperse.

Il Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti è un teatro shakespeariano di Roma, costruito nel 2003 come una fedele replica del Globe Theatre di Londra, il più famoso teatro del periodo elisabettiano.

seguono aggiornamenti

Redazione