È stata convocata per il giorno venerdì 4 giugno 2021 alle 8:30 la seduta della commissione trasparenza dedicata all’esame del percorso selettivo relativo alle prove concorsuali concernenti la figura di dirigente tecnico ed amministrativo da assumere nell’organico di Roma Capitale. La richiesta avanzata dai consiglieri membri della commissione pone l’accento sulle modalità di svolgimento delle prove relative alle figure dirigenziali messe a concorso.
MASSIMA TRASPARENZA

È quanto si legge in una nota della commissione Trasparenza di Roma Capitale. Mentre per i concorsi relativi alle categorie C e D è stata abolita la prova preselettiva – prosegue la nota – ed è stata applicata una semplificazione come da avviso di ‘modifica e ripertura dei termini del bando di concorso pubblico per esami per il conferimento di n. 420 posti per l’accesso nella categoria D’, per le prove concorsuali relative alla dirigenza resta invece in essere lo svolgimento della prova preselettiva nonostante il possesso della professionalità e dell’esperienza espressamente richiesta nel bando concorsuale.

Sofia Unica