Il servizio reso ai napoletani dall’Anm, l’Azienda napoletana mobilità? Perfetto. Tutto funziona senza problemi perché l’azienda che si occupa dei trasporti nel capoluogo campano ha deciso di “limitare” i commenti ai post pubblicati su Facebook, dove dalle ore 6.30 alle ore 20 è in funzione (ma solo dal lunedì al venerdì) un servizio informazioni in cui si segnalano in particolare i frequenti disservizi di metro, autobus e funicolari.

Problemi come costanti che ormai la pagina Facebook dell’Anm era costantemente presa di mira dagli sfottò dei napoletani, esasperati dai continui problemi al trasporto pubblico locale.

Così l’Anm da oggi, 7 dicembre, ha ben pensato di non accettare più i giudizi critici degli utenti: via libera ai commenti “limitati”.

Un servizio informazioni che tra l’altro si scontra con un problema ancora oggi insormontabile: per chi si trova nelle stazioni metro di Napoli non c’è possibilità di poter controllare eventuali disservizi. Nelle funicolari e nelle metro del capoluogo la rete internet non funziona, un servizio di fatto ‘monco’. 

Napoletano, classe 1987, laureato in Lettere: vive di politica e basket.