Incidente domestico per Sophia Loren nella sua abitazione di Ginevra, in Svizzera. L’attrice, che ha compiuto 89 anni il 20 settembre, è caduta riportando diverse fratture al livello dell’anca. Ricoverata d’urgenza, la diva è stata sottoposta a un intervento chirurgico, andato a buon fine. Ora dovrà osservare un periodo di convalescenza, al quale seguirà un percorso di riabilitazione.

La Loren avrebbe dovuto inaugurare martedì la nuova sede di Bari della catena “Sophia Loren Restaurant”, la quarta in Italia, ricevendo al contempo la cittadinanza onoraria del capoluogo pugliese. È proprio un post sui social a dare la notizia: “Fortunatamente tutto è andato per il meglio e la signora Loren tornerà prestissimo con noi”. Con lei ci sono i due figli Edoardo e Carlo.

A settembre la star del cinema italiano, Premio Oscar 1962, aveva partecipato come madrina alla sfilata-evento “One night only”, organizzata da Armani all’Arsenale di Venezia. A giugno era stata la volta della serata di celebrazione dei cent’anni dell’Arena di Verona Opera Festival.

Redazione

Autore