Scontro fatale nel giorno di Pasqua a Giugliano, in provincia di Napoli. A perdere la vita un 21enne. L’impatto mortale sarebbe avvenuto poco prima delle 12:00. Tra una Smart e una Lancia Y. Un urto così violento che una delle due vetture si è ribaltata diverse volte, per una decina di metri, e finendo fuori strada. Il conducente della seconda auto è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Giugliano e i Sanitari del 118.

È stata disposta l’autopsia della salma del 21enne. I mezzi sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’altra persona coinvolta nello scontro è stata trasportata in ospedale per accertamenti, come riporta internapoli.it. Il 21enne, per il quale non c’è stato nulla da fare, era di Giugliano.

L’incidente è avvenuto sulla Domitiana. A Licola, all’altezza dell’ex ristorante Di Francia, scrive teleclubitalia.it. Le prime ricostruzioni parlano di un violento impatto frontale. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco: una delle vettura si è ribaltata per diversi metri ed è quindi finita fuori strada. I pompieri hanno fatto degli accertamenti anche nel campo circostante. La persona portata in ospedale sarebbe rimasta illesa ma sotto schock.

Giornalista. Ha studiato Scienze della Comunicazione. Specializzazione in editoria. Scrive principalmente di cronaca, spettacoli e sport occasionalmente. Appassionato di televisione e teatro.