Individuato e arrestato il pirata della strada che la sera del 16 agosto aveva investito e ucciso una 15enne ad Arzignano. nel vicentino.
Si tratta di un 54enne sottoposto a fermo di indiziato di delitto. I carabinieri del Nucleo investigativo di Vicenza e della Compagnia di Valdagno sono riusciti a rintracciare il responsabile dopo due giorni di serrate indagini.

L’accusato era fuggito dopo l’incidente. Secondo la ricostruzione dei carabinieri la 15enne stava camminando sul ciglio della strada. L’auto l’ha investita, arrivando alle sue spalle, e senza fermarsi a prestare i primi soccorsi. L’automobilista ha accelerato e fatto perdere le sue tracce per un paio di giorni.

Redazione