Una violenta grandinata ha danneggiato centinaia tra auto e camion, con il parabrezza o la carrozzeria crivellate da chicchi di grosse dimensioni, veri e propri “sassi” secondo le testimonianze dei presenti. E’ quanto successo nel pomeriggio di lunedì 26 luglio, intorno alle 16, tra Parma e Piacenza, sull’Autostrada A1, dove il maltempo ha creato gravi disagi al traffico e l’autostrada è stata temporaneamente chiusa per oltre due ore, fino alle 19.20.

Si sono registrati anche alcuni tamponamenti. Molte auto danneggiate si sono fermate, incolonnate, in particolare in direzione Milano, nei pressi di Fidenza. Si sono registrati anche alcuni feriti e sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 oltre alla Polstrada. In serata si sono registrate code a partire da Terre di Canossa-Campegine.

Numerose le foto e i video postati sui social network. Vetri e parabrezza distrutti o completamente ammaccati, con molte auto costrette ad attendere i mezzi di soccorso.

Napoletano doc (ma con origini australiane e sannnite), sono un aspirante giornalista: mi occupo principalmente di cronaca, sport e salute.