Stavano tagliando una trave di cemento quando, per cause in corso di accertamento, sono precipitati da un’altezza pari a circa 8 piani, circa 20 metri. Tragedia in mattinata a Roma dove, poco prima delle 11, due operai, di 53 e 29 anni, entrambi romani, hanno perso la vita in seguito a un incidente sul lavoro avvenuto in un cantiere in piazza Lodovico Cerva, in zona Vigna Murata, a Roma.

Entrambe le salme sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sul posto, oltre alla Polizia Scientifica, i poliziotti dei commissariati Tor Carbone ed Esposizione. Indagini in corso.  Si attende l’arrivo del magistrato di turno per l’avvio delle complesse operazioni di messa in sicurezza dell’area.

seguono aggiornamenti