È stato ripreso a sua insaputa per circa 15 secondi nel bagno di una discoteca mentre faceva sesso con una ragazza. Un video hot diventato rapidamente virale è costato una sospensione di una settimana dall’attività sportiva a Matteo Voltolini, secondo portiere della Reggiana.

Dopo la partita vinta dal club granata contro la Vis Pesaro dello scorso 17 novembre, Voltolini passa la serata in una discoteca della zona. Qui a un certo punto entra nel bagno con una ragazza conosciuta nel locale, con la quale ha un rapporto intimo nel bagno. Peccato per i due che dal bagno accanto qualcuno li filma con uno smartphone dall’alto, diffondendo poi il video online.

Ragazza e calciatore hanno sporto denuncia contro ignoti, ma per Voltolini è arrivata la beffa. La Reggiana ha infatti deciso di sospendere il portiere “in via cautelativa per una settimana in attesa di comprendere i fatti”.