Un uomo di 46 anni è stato arrestato dalla polizia a Milano, con l’accusa di aver ucciso il vicino di casa. I fatti sono accaduti questa notte, poco prima delle tre, nel quartiere della periferia nord meneghina di Quarto Oggiaro, in via Trilussa.

Stando ad una prima ricostruzione la vittima, il 68enne Giuseppe Alfredo Villa, al culmine di una lite con un vicino di casa è stato accoltellato da quest’ultimo con un coltello da cucina. L’aggressore è salito al piano superiore per affrontare l’anziano, che viveva nell’appartamento con la moglie coetanea. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, tra i due già in passato c’erano state tensioni e scontri.

La vittima è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano, dove è morta poco dopo l’arrivo, intorno alle 3:40. Il 46enne accusato di omicidio è stato arrestato nel cortile dello stabile, dove è stato trovato dagli agenti.