Il corpo senza vita di una neonata, col cordone ombelicale ancora attaccato, è stato scoperto questa mattina in una borsa abbandonata a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze. A ritrovare il cadavere in via san Martino, poco prima di mezzogiorno, è stato il personale della farmacia comunale Farmapiana, che ha notato la presenza della borsa nei pressi del raccoglitore per i farmaci.

Una volta aperta hanno scoperto il corpo della neonata, avvolta in una coperta. Immediata la richiesta di soccorso, con l’intervento sul posto dei carabinieri. Il corpo, spiegano dai carabinieri, è privo di lesioni apparenti. Sul luogo del ritrovamento è intervenuto anche il magistrato di turno: è probabile che verrà eseguita nei prossimi giorni l’autopsia per individuare le cause del decesso.

Redazione