Sono state rinviate 4 partite a causa dell’emergenza per il coronavirus nella 25esima giornata di Serie A in Lombardia, Veneto e Piemonte. Viste le difficoltà sta prendendo forza l’ipotesi, al vaglio in queste ore del Governo in accordo con il Ministero dello Sport, Lega Serie A e Figc, di giocare alcune partite a porte chiuse nei prossimi giorni, una misura che sarebbe valida per il recupero degli incontri di questo turno ma anche, qualora l’emergenza continuasse, per la prossima giornata di Serie A nelle città dove è maggiore il rischio e quindi anche Torino dove è previsto per domenica primo marzo all’Allianz Stadium il big match Juventus-Inter.

Prima di quella partita i nerazzurri saranno impegnati giovedì 27 febbraio contro il Ludogorets nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Impossibile un rinvio per motivi di calendario, sembrano due le strade percorribili, disputare il match a porte chiuse o giocare in campo neutro e anche su questo si attendono novità da parte di Palazzo Chigi.