E’ morta schiacciata da una acquasantiera mentre si trovava in chiesa per una lezione di catechismo. Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi a Udine dove una bambina di 7 anni ha perso la vita all’interno della chiesa dell’Educandato Uccellis, uno noto convitto situato in via Giovanni a Udine, dove studiano ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Stando a una prima ricostruzione, la piccola, di nazionalità italiana, era in compagnia di diversi coetanei quando si sarebbe aggrappata alla pesante acquasantiera in marmo, dalla quale è stata poi travolta. Nonostante i soccorsi tempestivi e il trasporto all’ospedale Santa Maria della Misericordia, è morta poco dopo a causa dei gravi traumi riportati. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Norm della Compagnia di Udine, del Nucleo investigativo e gli ispettori dell’azienda sanitaria.