Un uomo di 27 anni, Gianluca Coppola, è ricoverato in fin di vita all’ospedale Cardarelli di Napoli dopo essere stato ferito a colpi d’arma da fuoco in circostanze ancora da chiarire. L’agguato è avvenuto poco prima delle 17 in via Europa nel comune napoletano di Casoria. Il giovane, incensurato, è stato raggiunto da due proiettili al collo e al torace.

Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del Cardarelli. Le sue condizioni sono ritenute gravissime. Sul posto i militari della compagnia di Casoria hanno trovato 5 bossoli calibro 7×65.

Indagini in corso per accertare la dinamica dell’evento. Gli investigatori non escludono alcuna pista: dall’agguato di matrice camorristica alla lite per motivi personali degenerata nel peggiore dei modi.