Una tragedia ha scosso Firenze questa mattina, quando la notizia ha iniziato a circolare nel capoluogo toscano. Nella notte appena trascorsa uno studente 21enne del Polimoda, originario di Monza, è morto dopo essere precipitato dal quarto piano di un palazzo nel centro in via Porta Rossa.

Stando ai primi accertamenti dei carabinieri, il ragazzo si trovava a casa di altri studenti: il giovane è caduto dalla finestra dell’appartamento precipitando in una corte interna.

Dai primi controlli le forze dell’ordine hanno per ora escluso coinvolgimento di altre persone nella caduta del 21enne studente del Polimoda.

I militari nel corso dei controlli andata avanti per tutta la notte hanno trovato nell’appartamento numerose bottiglie di alcolici, probabilmente consumati dai giovani nel corso della serata passata assieme. Sul luogo della tragedia è intervenuto anche il pm di turno della procura di Firenze, Giuseppe Ledda, che ha disposto l’autopsia sul corpo dello studente.