Una scossa di terremoto di 2,7 gradi di magnitudo è stato registrato alle 22,53 a Monte Sant’Angelo in provincia di Foggia.

Il sisma, registrato a 8 chilometri di profondità, è stato avvertito in gran parte della regione e anche in quelle limitrofe. Non si segnalano danni a cose o persone ma sono in corso accertamenti.