Questa notte verso le 2:45 a Buriasco (Torino), lungo la Strada provinciale 129,, un’auto condotta da un uomo di 41 anni di Cardè (Cuneo), che percorreva la provinciale in direzione di Buriasco, ha investito due ragazzi che stavano camminando a piedi a bordo strada insieme ad altri tre coetanei.

Dei ragazzi investiti, uno di 23 anni di Pancalieri è deceduto sul posto a causa dell’urto con il veicolo mentre il secondo di 21 anni, anch’egli di Pancalieri, non ha riportato lesioni evidenti ed è stato condotto presso l’ospedale di Pinerolo per accertamenti, non in pericolo di vita.

Il conducente del veicolo è risultato positivo all’esame etilometrico con un tasso di 1,61 g/l ed è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Luserna San Giovanni, intervenuti sul posto, con l’accusa di omicidio stradale e condotto presso il carcere Lorusso e Cutugno.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i soccorsi. Le due vittime dell’incidente sono stati trasportati in codice rosso presso l’ospedale Agnelli di Pinerolo, con una medicalizzata del 118. Sul 23enne deceduto sono state praticate manovre di rianimazione ma ogni tentativo è stato inutile.

Redazione