È attivo da oggi il numero verde per il supporto psicologico dei cittadini per l’emergenza coronavirus. Tim ha messo a disposizione del ministero della Salute e della Protezione Civile, tutti i giorni dalle 8:00 alle 24:00, un numero al quale risponderanno professionisti specializzati alle richieste di aiuto.

L’iniziativa, si legge in una nota, nasce dal bisogno di affiancare, in questa fase di isolamento sociale, tutti i servizi di assistenza psicologica garantiti dal Sistema sanitario nazionale. Il servizio sarà attivo su due livelli: il primo di ascolto telefonico; il secondo, più approfondito e prolungato, verrà indirizzato a servizi sanitari e sociosanitari del Sssn e a società scientifiche dell’ambito psicologico.

Il servizio, gratuito, è attivo da oggi e il numero è 800.833.833, che rende omaggio alla Legge 23 dicembre 1978, numero 833, che ha istituito il Servizio sanitario nazionale. Il numero sarà raggiungibile anche dall’estero al 02.20228733 e prevede modalità di accesso anche ai non udenti.

“È una risposta strutturata ed importante messa in atto accanto a tutti gli sforzi della sanità italiana per fronteggiare al meglio la sfida del Coronavirus. In questo momento è fondamentale essere vicini alle persone che hanno bisogno di un sostegno emotivo, dare ascolto alle loro fragilità, affrontare insieme le paure”, ha dichiarato il ministro della Salute Roberto Speranza.

“A partire da oggi, oltre alle tante attività che hanno visto al lavoro i nostri volontari nella lotta al Covid-19, saremo impegnati con le associazioni specializzate in psicologia dell’emergenza nel supporto al servizio d’ascolto psicologico. Ancora una volta i volontari di protezione civile hanno messo a servizio del Paese la loro grande passione e professionalità”, ha dichiarato Angelo Borrelli, Capo Dipartimento Protezione Civile, in una nota del ministero.