Tasso di positività per la prima volta sotto l’1% (0,9)e nuovi casi di contagio pari a 1.896 a fronte di 220.917 tamponi (molecolari e antigenici), ovvero oltre 136mila in più rispetto al giorno precedente (84.567) quando i positivi sono stati 1.273. E’ quanto emerge dal bollettino di martedì 8 giugno diffuso dal ministero della Salute. Le vittime accertate nelle ultime 24 ore sono 102 (ieri 65) per un totale di 126.690 dall’inizio della pandemia.

Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 3.927.176 (+ 8.519) mentre gli attualmente positivi sono 181.726, in calo di 6.727 unità. La Sicilia è la regione che registra più contagi (337) seguita da Lombardia (291) e Campania (251).

Continuano a calare i posti letto occupati in ospedale. Nei reparti di degenza ordinaria sono al momento ricoverati 4.685 pazienti, in calo di 225 unità rispetto al giorno precedente. In terapia intensiva i pazienti sono 688 (-71).

Riguardo la campagna vaccinale, sono 38.967.383 i cittadini che hanno ricevuto almeno la prima dose. Quelli che hanno completato l’intero ciclo vaccinale sono 13.252.430 pari al 24,43 % della popolazione over 12. I dati sono aggiornati alle 17.07 dell’8 giugno.

Redazione