Sei persone sono rimaste feriti nel crollo del controsoffitto dell’hotel Excelsior di Bari. L’incidente è avvenuto durante il veglione di Capodanno, quando erano le decine le persone presenti nella sala della struttura ricettiva. Per fortuna nessuno dei feriti risultato in pericolo di vita, due di questi sono in codice verde solo per leggere contusioni.

Il crollo nell’albergo di via Petroni è avvenuto verso l’una di notte, mentre all’interno della sala c’erano circa 100 persone. Poco prima del crollo si erano esibiti due cantanti, mentre si attendeva l’inizio della serata danzante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale sanitario del 118 e gli agenti delle volanti di polizia. Proprio polizia e caschi rossi hanno immediatamente avviato gli accertamenti per determinare le cause del crollo.

Redazione