Minore alla guida di una Ferrari a Casandrino, comune in provincia di Napoli. E’ il video, diffuso come sempre più spesso capita su Tik Tok, che sta facendo discutere. Nel filmato, diventato in poche ore virale, si vede un ragazzino che guida l’auto di grossa cilindrata all’interno di un parcheggio e poi, stando alla ricostruzione (tutta da accertare almeno la seconda parte) di chi ha denunciato il video, anche in strada.

Nella prima parte del video si vede un minore, “un bambino di 11 anni” sostiene l’uomo che ha denunciato sui social, mentre prova la Ferrari in un parcheggio mentre gira tra le auto in sosta. Al suo fianco, lato passeggero, probabilmente una persona adulta. Presenti poi alcune persone che riprendono la scena.

Nella seconda parte del filmato si vede la stessa Ferrari questa volta in strada. L’auto percorre pochi metri prima di accostare nei pressi di un cancello che dà poi accesso a una palazzina. Alla guida una persona diversa da quella precedente. Probabilmente sempre un minore anche se dalle immagini non si capisce granché. Le polemiche non sono mancate e non è escluso nelle prossime ore un intervento delle forze dell’ordine per far luce sull’accaduto.

Napoletano doc (ma con origini australiane e sannnite), sono un aspirante giornalista: mi occupo principalmente di cronaca, sport e salute.