Tragico incidente a Foggia questa mattina. Un uomo è morto dopo essere stato investito da un mezzo pesante nello spiazzale della ditta Arco Spedizioni. La vittima si chiamava Pasquale Capuano e aveva 53 anni. Ancora in corso di accertamento le cause e la dinamica dell’accaduto.

L’incidente è avvenuto nella sede della ditta di trasporti di via Ascoli mentre erano in corso le operazioni di carico merci. La tragedia durante la fase di aggancio tra la motrice e il rimorchio.

A quanto si apprende dalle ricostruzioni dei giornali locali, l’uomo non lavorava per la ditta in questione. Inutili i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia, la scientifica e gli uomini dello Spesal (Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro).

Redazione