Circa 60 pompieri in azione a Londra per salvare dalle fiamme il Koko, storico night club di Camden a Londra, colpito da un grosso incendio lunedì sera intorno alle 21. Su Twitter e sulle principali testate mondiale stanno girando le immagini del rogo del club londinese. Il locale era chiuso per ristrutturazione e quindi non risultano feriti. Dopo alcune ore il fuoco pare essere stato domato come da immagini dei pompieri londinesi ma la stima dei danni verrà fatta nei prossimi giorni. Secondo le autorità il rogo ha devastato circa il 30% del tetto della discoteca. Il club avrebbe dovuto riaprire nella primavera del 2020.

Il club di Camden situato vicino alla fermata Mornington Crescent è una delle mete storiche per la musica dal vivo. Tra gli ospiti che hanno fatto il loro ingresso nel club ci sono artisti del calibro di Madonna, The Rolling Stones e Prince. In particolare negli anni 2000 è stata sede delle NME Club Nights ospitando la musica britpop e indie rock inglese. Il locale sarebbe dovuto riaprire nella primavera 2020 dopo i lavori di ristrutturazione ma i tempi si allungheranno sicuramente.