Un pub e una tabaccheria sono stati danneggiati da un incendio di natura dolosa avvenuto intorno alle 5 di giovedì 27 maggio a San Giovanni a Teduccio, periferia orientale di Napoli. Stando a quanto accertato dai vigili del fuoco, intervenuti poco dopo sul posto in seguito alla segnalazione di alcuni residenti, le fiamme hanno danneggiato la parte esterna delle due attività commerciali che si trovano tra corso San Giovanni e via Parrocchia, a poca distanza dal Bronx dove la scorsa settimana un blitz delle forze dell’ordine ha portato in carcere alcuni esponenti dei clan Formicola e Silenzio che operano nella zona.

Sia il titolare del pub che della tabaccheria, entrambi incensurati, hanno riferito di non aver mai subito minacce né richieste di racket. Ma è proprio su quest’ultimo aspetto che si concentrano le indagini dei carabinieri della Compagnia di Poggioreale. Acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. L’ipotesi è quella di un avvertimento lanciato dai clan di Napoli est ai commercianti.

 

Giornalista professionista, nato a Napoli il 28 luglio 1987, ho iniziato a scrivere di sport prima di passare, dal 2015, a occuparmi principalmente di cronaca. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa, ho frequentato la scuola di giornalismo e, nel frattempo, collaborato con diverse testate. Dopo le esperienze a Sky Sport e Mediaset, sono passato a Retenews24 e poi a VocediNapoli.it. Dall'ottobre del 2019 collaboro con la redazione del Riformista.