Arriva nel centro di Roma l‘Apple store di via del Corso. Presentata oggi in anteprima la nuovissima location retail immersa in una delle zone più vivaci di Roma. Si tratta del diciassettesimo negozio Apple in Italia. Lo store ripristina nella sua bellezza il grande Palazzo Marignoli, rendendo omaggio alla ricca storia artistica e culturale della città di Roma e facendone uno dei progetti di restauro più significativi realizzati da Apple. Apple Via del Corso apre portando con sè anche una novità assoluta, made in Rome, il primo programma Today at Apple pensato per fornire alla prossima generazione di ragazze e ragazzi romani ispirazione, competenze e strumenti per esplorare le loro passioni: ha creato sessioni guidate da un gruppo di oltre 40 artisti locali che operano nei campi della musica, dell’arte e del design, della creazione di contenuti e dei video, con l’obiettivo di sostenere le comunità locali della città nei corso dei prossimi mesi. Quando verranno ripristinate le sessioni in presenza, il nuovo store ospiterà anche sessioni gratuite Today at Apple su argomenti che spaziano dalla fotografia, arte, design e altro ancora.
DA CUPERTINO A ROMA
«Non vediamo l’ora di iniziare un nuovo capitolo a Roma con l’apertura di Via del Corso», ha dichiarato in una nota Deirdre ÒBrien, senior vice President Retail People di Apple. «Il nuovo negozio rappresenta una celebrazione dell’unicità della storia artistica e culturale di Roma; speriamo di ispirare la creatività nella comunità locale con il nostro programma Made in Rome e con le future sessioni di Today at Apple». Grandi finestre di vetro si affacciano su via del Corso, permettendo alla luce naturale di fluire all’interno. Al primo piano, quattro porte danno accesso a una terrazza esterna, adornata da piante di gelsomino e ulivi, che si ispira alle terrazze romane e si affaccia sulla corte. Una volta all’interno, i visitatori troveranno uno scalone monumentale risalente al 1888, restaurato nei suoi dettagli originali in marmo di Carrara di provenienza locale. Al piano superiore, il Forum occupa lo spazio che un tempo era la sala da ballo del palazzo del Marchese, e che sarà il luogo destinato ad ospitare le sessioni Today at Apple. Adiacente al Forum c’è uno spazio dedicato al supporto Apple e al Genius Bar, dove un team di restauratori ha lavorato migliaia di ore per ripristinare lo splendido soffitto dipinto a mano con motivi geometrici.

Sofia Unica