Tragico incidente a Boltiere, nella provincia bergamasca. Un bambino di 10 anni è morto dopo essere rimasto schiacciato in un cassonetto di abiti usati. L’episodio si è verificato nella serata di martedì 19 maggio, all’incirca alle 20, in via Monte Grappa. Ancora non è chiaro se il bambino stesse cercando di prendere qualcosa all’interno ed è quindi rimasto schiacciato nell’ingranaggio.

Ad accorgersi dell’incidente una passante che ha subito allertato i soccorsi. Sul posto sono arrivate due ambulanze e i Vigili del Fuoco di Dalmine che hanno smontato il cassonetto per liberare il bambino. Le condizioni del bambino sono risultate subito molto gravi. La morte è avvenuta all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo dove il piccolo era stato trasportato d’urgenza.

Sul caso stanno indagando i carabinieri di Treviglio. L’eco di Bergamo ha fatto sapere che il piccolo si chiamava Karim Abdou Bamba ed era il secondo di cinque figli di una famiglia di Boltiere