Resta stabile il consenso per la Lega di Matteo Salvini secondo l’ultimo sondaggio realizzato da Swg per il tg di La7. I dati sono stati rilanciati lunedì sera durante la trasmissione condotta da Enrico Mentana, rilevazioni che evidenziano anche il pesante crollo di Fratelli d’Italia e il recupero del Partito Democratico.

LE INTENZIONI DI VOTO – Entrando nel dettaglio dei numeri, il Carroccio resta il primo partito al 26,9%, seguito dal Partito Democratico che risale al 19,3%, segnando un +0,3% nell’ultima settimana. La stessa percentuale viene invece persa per strada dal Movimento 5 Stelle, che scende al 15,9%.

Male invece Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia, che cala di mezzo punto in sette giorni attestandosi al 13,6%, vedendo allungarsi la distanza dai pentastellati. Forza Italia resta sostanzialmente stabile al 6 per cento (-0,1%), percentuale che guadagna invece la Sinistra che sale al 3,8%.

Dietro continua la ‘battaglia’ tra Azione di Carlo Calenda, al 3,1%, e Italia Viva di Matteo Renzi, al 2,%. Tra gli altri quindi si segnalano +Europa al 2,5% mentre i Verdi la tallonano al 2,4%. Cambiamo! di Giovanni Toti è ultimo nella rilevazione all’1,5.