Trema ancora la terra tra il Gargano e il Molise. Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata rilevata dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia con epicentro a Rotello, piccolo centro in provincia di Campobasso.

Il sisma è stato registrato alle 9:50 ad una profondità di 10 chilometri. Al momento non si registrano danni a cose o persone. La scossa è stata avvertita in gran parte della regione e nella zona del Gargano, già colpita una scossa nella serata di lunedì di magnitudo 2.7.