Biumor tornerà a Tolentino i prossimi 28 e 29 novembre. L’evento, organizzato da Popsophia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Tolentino, si terrà in diretta dal Teatro Vaccaj e sarà trasmesso in streaming sui siti www.popsophia.com, www.biumor.com e sull’emittente è TV del digitale terrestre. Per questa edizione, dedicata al tema della stupidità, il festival indosserà nuove vesti con una formula che intende trasformare le sfide dell’attualità in un’occasione per reinventarsi, con un mix unico di linguaggi massmediali, lectio pop e spettacoli filosofico-musicali.

Tantissimi gli ospiti che interverranno in collegamento video, ogni incontro sarà intervallato da momenti musicali – a cura del gruppo Factory che suonerà in presenza con l’orchestra di dieci elementi al completo – e cinematografici. Si parte il 28 novembre, dalle ore 21.30 alle 23.30, per una serata dedicata a “Cretinetti – Filosofia del cialtronismo all’italiana”. “Webeti – Filosofia della stupidità 2.0” è invece il titolo dell’appuntamento del 29 novembre.