Sono stati travolti da una frana mentre era a bordo di un’auto. Tragedia in provincia di Sondrio, in Lombardia, che ha distrutto un’intera famiglia: il bilancio è padre, madre e bambina deceduti e di un bimbo di 5 anni trasportato in codice rosso in elicottero in ospedale a Bergamo. L’auto sulla quale viaggiavano è stata trascinata dalla valanga di detriti nel torrente sottostante.

In ospedale a Lecco anche un 49enne, ferito all’addome. Nella fase iniziale dell’intervento, sono arrivati due elicotteri sanitari da Sondrio e da Como, un’automedica da Sondrio e due ambulanze.

Lo smottamento è avvenuto nel pomeriggio nel territorio di Chiareggio, frazione in quota di Chiesa In Valmalenco ed è stato causato da un violento temporale. Le persone decedute – secondo quanto comunicato da Areu – sono una donna, un uomo (entrambi 41enni) e una bambina, mentre nella stessa auto c’era un altro bambino, di 5 anni, portato in codice rosso in elicottero al Papa Giovanni XXIII.

Altre persone coinvolte solo marginalmente si sono allontanate, mentre non è ancora noto – dicono ancora da Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) – se ci sono altre persone sotto la frana.

Sul posto i Vigili del fuoco, ma anche volontari di Chiesa in Valmalenco e della caserma di Tresivio (Sondrio).